Vasile Elettronica

27 Ottobre 2011 - l'inizio

Mi presento, sono Egidio Vasile, nato nel lontano 1990. Tutt’ora abito in un paesino del Molise “Riccia”, in cui ho passato tutta la mia infanzia.

La mia passione per l’elettronica, se cosi la potevo definire a quei tempi, risale a quando avevo circa 6 anni, affascinato dai giocattoli elettronici che emettevano suoni e luci. In quel periodo mi limitavo solo a smontare e mai più rimontare i vari giocattoli che avevo a casa, per la semplice curiosità di scoprire cosa c’era all’interno. Con il passare del tempo, mi sono appassionato anche ad altro, ma non è mai svanita la voglia di “giocare con l’elettronica”.

All’età di circa 13 anni, ricordo che vidi per la prima volta il edicola un giornale dedicato all’elettronica (non ci avevo mai fatto caso prima); decisi di comprarlo credendo di poter realizzare fin da subito un circuito con i vari componenti recuperati qua e là. Appena lo aprii, rimasi a bocca aperta, era un mondo che prima di allora non avevo mai visto, ciò che mi incuriosii particolarmente era il master dei circuiti stampati, che a quei tempi pensavo “chissà quale tecnologia era necessaria per poterli realizzare”, e chissà dove venivano realizzati. Quel libro, lo archiviai nella libreria e rimase li fino agli inizi del terzo anno delle superiori.

Finito le medie, mi iscrissi all’ITIS “G.Marconi” di Campobasso, scegliendo al terzo anno la specializzazione per l’elettronica e telecomunicazione; ricordo ancora quel giorno come se fosse ieri, quando il prof. di TDP (tecnologia disegno e progettazione) “Felice Montanaro” (ZIO FELIX), ci spiegò i vari obbiettivi da portare a termine prima della fine del’anno scolastico, tra cui anche la realizzazione di PCB; in quell’attimo mi si aprirono gli occhi, non avrei mai immaginato che grazie a semplici procedimenti era possibile realizzare dei circuiti stampati “home made”.

Durante le lezioni, avevo pochi libri aperti sul banco: Elettronica digitale, Tdp e Sistemi.

Le lezioni di elettronica, erano veramente appassionanti, del resto come spiegava il prof. di elettronica “Donato Barone”(ZIO DONATO), anche la cosa più complicata al mondo, la rendeva di facile comprensione.

Ricordo ancora il primo circuito, un semplice lampeggiante con NE555; ci lavorai su ben 3 mesi e alla fine lo realizzai su millefori. Inimmaginabile la grandissima soddisfazione che ho provato quando alimentai il circuito; vidi per la prima volta un mio progetto funzionare. D’allora di circuiti ne ho realizzati molti, ma provo sempre la stessa soddisfazione.

Gli ultimi tre anni delle superiori, sono stati veramente fantastici, sia per i nuovi amici che ho conosciuto, per i prof. (più che prof. si possono definire grandi amici) e per il bagaglio culturale che man mano è cresciuto. Verso la fine del 5^ anno, in previsione degli esami portai a termine un progetto che raggruppava sia l'elettronica che sistemi, “l’alimentatore regolabile da laboratorio” dedicai veramente molto tempo alla sua realizzazione, soprattutto alla parte software che riguardava il pic; prima di allora non avevo mai programmato un micro.

Finite le superiori, durante l’estate mi dedicai alla realizzazione della CNC, portata a termine nell’inverno 2009; in quel periodo intrapresi anche la strada universitaria, mi iscrissi alla facoltà di Informatica presso l’UNIMOL “Università Degli Studi Del Molise”; passai li 5 mesi e diedi solo 2 esami prima di abbandonare definitivamente gli studi. Da li capii che l’elettronica e l’informatica sono due cose molto diverse.

Tutt’ora lavoro in un centro assistenza Audio/video qui nel mio paese, devo dire che è stata un colpo di fortuna poter lavorare li, perché si trova a un passo da casa e poi mi permette di finanziare i miei progetti e le mie ricerche; in più se il lavoro coincide con il proprio hobby si lavora serenamente e volentieri.

Nel mio tempo libero, o meglio quel che resta lo dedico a studiare, sperimentare e realizzare prototipi di circuiti elettronici; d'altronde mi sono reso conto che nulla è impossibile, l’importante è non arrendersi.

**********************************************

17 Marzo 2013 - nuove idee e nuove conoscenze

In questi due anni dall'apertura del sito ne sono successe di cose, le mie conoscenze sull'elettronica analogica e digitale si sono ampliate notevolmente; progetti che reputavo "impossibili" da realizzare sia per complessità che per mancanza di conoscenze, hanno preso forma.

La parte di studio dell'elettronica programmabile che io reputo la più interessante è la programmazione dei micro a 32bit, il "salto" a questi dispositivi mi ha permesso di sviluppare nuovi prototipi con prestazioni incredibili.

**********************************************

7 Aprile 2014 - il GRANDE passo

Il 7 Aprile 2014 nasce ufficialmente la Vasile Elettronica, finalmente il grande giorno è arrivato, alcuni lo hanno definito un "salto di qualità", un modo per combattere la crisi che in questo periodo stà tartassando l'Italia; altri invece hanno definito questa mia scelta una "condanna".

Dopo parecchio tempo di inattività sul sito (dovuta in prevalenza alla macanza di tempo) ho sostituito il vecchio sito con uno più moderno e organizzato, grazie agli studi approfonditi sull'HTML e il CSS. Ora il sito illustra maggiormente i progetti da me realizzati, accompagnati da un fascicolo tecnico su cui sono riportati i dati tecnici, il campo applicativo, le varie connessioni e la modalità di utilizzo.

Contatti:

Tel. 3885641421

Email: info@vasileelettronica.com

© Copyright 2014 Vasile Elettronica - P.IVA: 01716140700 - Email: info@vasileelettronica.com - Cell: +39 388 5641421